ASSOCIAZIONE ITALIANA MASSOTERAPISTI

L’A.I.M., quale associazione di categoria, nasce per adeguare la disciolta A.I.M.C.B. alle evoluzioni della professione anche tenendo conto di ci² che avviene nell’Unione Europea, dove la professione e la denominazione di Masseur und Medizinische Bademeister hanno lasciato il posto a quella di Medizinischer Masseur e Masseur Medical.L’Associazione tutela quindi non solo la professione di Massaggiatore e Capo Bagnino degli stabilimenti idroterapici, ma tutta la categoria dei massoterapisti.In Italia possono essere assimiliati in tale categoria:Arti e professioni sanitarie che svolgono la loro professione in campo riabilitativo prevalentemente con attivit Â  massoterapica, con diplomi rilasciati ai sensi del R.D. 1334/28, L. 403/71 (ai sensi del D.M. del Ministero Salute del 2000) e L. 1099/71L’A.I.M. come previsto dal suo statuto e come richiesto dalla disciolta AIMCB, continuer Â  la sua azione nella tutela dell’arte sanitaria ausiliaria di Massaggiatore e Capo Bagnino degli stabilimenti idroterapici e di tutte le figure dell’area riabilitativa abilitate alla pratica massoterapica, adottando una politica di collaborazione e confronto democratico con le Istituzioni.Le professioni e arti sanitarie sono riportate sul sito del Ministero della Salute e sul nostro sito alla voce professioni.Chi pu² iscriversi all’A.I.M.? Possono iscriversi all’A.I.M. come soci ordinari solo le arti e professioni sanitarie definite dalla normativa vigente (D.M. 2000), le cui competenze rientrano nell’area della riabilitazione.