DENUNCIA IN COMMISSIONE EUROPEA

La Commissione Europea, con nota riservata inviata alla Presidenza, ha comunicato di aver proceduto alla registrazione, con assegnazione di relativo protocollo e avvio della fase istruttoria per eventuali procedure di infrazione nei confronti dello Stato italiano.